Idles – La gioia come atto di resistenza

Idles Joy as an Act of Resistance (Partisan Records) Il titolo del secondo album dei bristoliani IDLES potrebbe sembrare un banale motto se non fosse per la credibilità della band che gli conferisce dignità ed energia, status che nel panorama post-punk/post h.c. si raggiunge solo se si è ‘veri’. E in Joy as an Act…

Label plays with vinyl

Label Plays With Vinyl Nata da poco più di un anno, l’AR Recordings di Stefano Gallone restituisce l’idea ormai romantica di etichetta indipendente che cura in modo certosino e artigianale le proprie produzioni e che ama i propri artisti condividendone le sorti. Una delle caratteristiche della piccola label è quella di andare oltre le divisioni di genere, ospitando al suo interno…

Denzel Curry: l’anima non si svende

Denzel Curry TA13OO (Loma Vista) Ecco il disco hip-hop che non può e non deve passare inosservato anche se non siete abitualmente fruitori di rap, trap e dintorni. Già basterebbe l’uso limitatissimo dell’autotune in un album di genere nel 2018 per glorificare il 23enne floridiano del sud ora di stanza a L.A. Sono tante le…

A Perfect Circle: è già successo, succederà ancora.

A Perfect Circle Eat The Elephant (BMG) Quando una band che si chiama A Perfect Circle ritorna con un nuovo album dopo quattordici anni, possono succedere solo due cose: la prima è che fanno un disco adulto, sussurrato, atmosferico, anche un pochino (ma poco poco) sperimentale, un disco che un pubblico maturo e conscio del…

Eradius: tra passato e presente

Eradius – s/t (autoprod.) Oscilla tra alternative e stoner il giovane duo anglo/veronese formato da Richard Dylan Ponte a voce e basso ed Edoardo Gomiero alla batteria. Il crossover più dinamico dei nineties si fonde a sonorità urbane e veloci alla Atomic Bitchwax, a suoni secchi e a incipit funkettosi e storti. Tutto scorre fluido…

A Hawk and A Hacksaw: per veri viaggiatori

A Hawk and A Hacksaw Forest Bathing (Living Music Duplication) Beati coloro che non conoscono i lavori di Jeremy Barnes e Heather Trost perché avranno ancora qualcosa di bello da scoprire nella musica indipendente americana. Certo, dire così può essere deviante poichè A Hawk and A Hacksaw, qui al settimo album, sono in realtà artefici…

The Soft Moon: mai così oscuro e soffocante

The Soft Moon Criminal (Sacred Bones)
 Criminal, quarto album della creatura di Luis Vasquez è senza ombra di dubbio il disco più cupo, oscuro e soffocante a nome The Soft Moon. Un lavoro psicanalitico in un certo senso, che vede l’autore scendere nei meandri del suo inferno personale e affiancarsi a personaggi della caratura di…

Guy Littell: nuovo album e intervista

Guy Littell One of Those Fine Days (AR Recordings) Sempre più a fuoco l’universo sonoro di Guy Littell giunto al terzo album ma primo sotto label, la giovanissima AR Recordings di Stefano Gallone (nel roster anche Jack Adamant con il suo alt-folk acustico e gli sperimentali elettronici Agate Rollings). Saranno forse le diverse soluzioni adottate…

At The Drive-In: eredi naturali dei Fugazi

At The Drive-In Diamantè (Rise Records) Diciassette anni di silenzio, poi pochi mesi fa il ritorno sulle scene con l’album Inter Alia,troppo in fretta liquidato. Ora in occasione del Record Store Day, Diamantè, 10 pollici in tiratura limitata a sole 4.000 copie. Davvero intricata la storia della band post-hc texana che mai rinuncia alle sue…

Kacy & Clayton: anacronismo 2017

Kacy & Clayton The Siren’s Song (New West) The Siren’s Song dei due cugini canadesi Kacy Anderson e Clayton Linthicum è l’album più anacronistico del 2017. Cresciuti in un fiero isolamento geografico (la regione del  Saskatchewan è a circa cinque ore da tutto) il duo posiziona la propria musica tra il british folk dei Fairport…

The Pop Group: certe cose non cambiano mai

The Pop Group Honeymoon On Mars (Freaks R Us) Certe cose non cambiano mai. Chi quaranta anni fa ha deciso che l’arte è guerra, difficilmente oggi cercherà di conciliarvi il sonno. Il Pop Group ha deciso di farsi produrre Honeymoon On Mars addirittura da Bovell, produttore di quella prima seminale e provocatoria emissione dal titolo…