GiulioZine On Air: L’Italia s’è desta

GiulioZine On Air 3L’Italia s’è desta!’, nuovo episodio e podcast della trasmissione webradio GiulioZine On Air sembra un titolo pretestuoso alla cronaca politica di questi giorni eppure è solo una coincidenza poiché quest’appuntamento è stato pensato diverse settimane fa, quando non si aveva assolutamente idea degli sviluppi che ci sarebbero stati nei palazzi del potere.

Del resto chi ci conosce sa che noi siamo costituzionalmente incapaci di partecipare a qualsivoglia forma di ‘inciucio’ a meno che non si basi su connessioni o relazioni da cercare all’interno del nostro mondo musicale che questa volta sì per una bella coincidenza si sofferma sul belpaese che di bello ha sempre meno a parte la musica.

Ecco che i protagonisti di questa puntata sono i grandi nomi, i ‘big’ che in qualche modo fanno sì che – almeno nella musica indie/alternative – l’Italia abbia una sua autonomia, una sua riconoscibilità, delle sue peculiarità. Quelli che ascoltate adesso sono l’underground di ieri: l’underground di oggi – su cui presto daremo la nostra attenzione con episodi dedicati – guardi con attenzione a questi  percorsi.

Che non si dica più che ‘la buona musica si fa soltanto all’estero’; ascoltate questa carrellata di brani e tirate le vostre conclusioni.

E buon ascolto naturalmente (con Afterhours, Teatro Degli Orrori, Massimo Volume, Bachi Da Pietra, Diaframma, Offlaga Disco Pax e molto altro, as usual)

Per chi vuole ascoltare/scaricare la puntata su Spreaker

Per chi vuole ascoltare la puntata su Soundcloud

la playlist della puntata:

01 – Afterhours – Ballad for My Little Hyena
02 – Pan Del Diavolo – Centauro
03 – Zen circus – Vecchi senza esperienza
04 – Marta su tubi – Vecchi difetti
05 – Valentina Dorme – Siracusa e le stelle
06 – Colapesce – Quando tutto diventa blu
07 – Amor Fou – Peccatori In Blue Jeans
08 – Cinemavolta – provincia escape
09 – Brunori SAS – Guardia ’82
10 – Baustelle – Conta’ L’inverni
11 – Bachi Da Pietra – Paolo il tarlo
12 – Massimo Volume – Fausto
13 – Diaframma – Grande Come L’Oceano
14 – Management Del Dolore Post-Operatorio – Auff
15 – Zamboni – Baraldi –  Lamenti
16 – Teatro Degli Orrori – Due
17 – Sikitikis – Tu Sei Muta, Io sono Sordo
18 – NonVoglioCheClara – Gli anni dell’università
19 – Ardecore – M’affaccio alla finestra
20 – Offlaga Disco pax – A pagare e morire
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...