Paolo Tognola

il
copertina freepiano
Paolo Tognola – Free Piano (Robino Family Ed. Musicali)

Dopo l’ultima avventura discografica con Apo-Tech (Andrea Ponzoni dei Cinemavolta) all’insegna dell’incontro con l’elettronica (FreejazzLIVElectronics), il maestro  Paolo Tognola ritorna alla sua dimensione solista con questo four-pièce, Free Piano, in cui mette a nudo tutta la sua esperienza umana ed artistica rompendo in un certo senso le barriere dell’accademia da cui pur proviene: il risultato è un’opera in cui a dominare è soltanto il sentimento.

Ecco che metrica ed armonia, ritmo e struttura non sono più inutili orpelli cui attenersi o pesanti zavorre cui aggrapparsi ma elementi che assurgono a nuova vita all’interno di un discorso che si fa ormai sempre più  personale e che rischia di diventare – positivamente – scuola a sé.

La linfa di quattro anni di improvvisazioni del Maestro Tognola è tutta qui ed è impressionante per l’ascoltatore generico di musica leggera sapere che di tali creazioni non vi sia nulla di ‘scritto’ vista la lunghezza delle tracce ma soprattutto la fluidità con la quale si snodano, si inerpicano e si librano leggere andando un pò contro il luogo comune che vuole la impro music un ‘affare’ ostico e non per tutti.

La tensione verso il free e la contemporanea restano sempre i punti di partenza e le fonti ispirative di Paolo Tognola, tale è la sua formazione ed i suoi riferimenti ma – come si spiegava sopra – cercare di identificare e racchiudere la sua musica in questi ambiti ben circoscritti non è ormai più possibile in quanto i sentimenti che ricordiamo essere il fulcro di questo lavoro fanno sì che il Maestro possa agire e sentire in totale libertà.

Con Cecil Taylor e Debussy come guide spirituali il percorso di Tognola resta per noi un affascinante mistero, impossibile da prevedere.

Free Piano è disponibile su store digitale al seguente link:
https://itunes.apple.com/it/album/free-piano-ep/id659140624

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...