PineAppleMan

pineapplemancoverPineAppleMan – PineAppleMan (Autoprod.)

Fa bene Pineappleman quando dice che scende in campo perché c’è bisogno, visto come girano le cose.

Solo tre canzoni per il momento, ma preziosissime, come quei gioiellini da custodire gelosamente e che si tengono stretti stretti per non farseli rubare. Quando si vorrebbe invece che questa musica si saccheggiasse a man bassa.

Un low-profile  vista la dimensione umana che suppongo interessi a questa formazione di amici che opera nel vicentino, ma che spero davvero emerga dal ghetto ‘indie’ in cui si vogliono ingiustamente recludere.

Poiché si tratta di soli tre brani, procedo con un adeguato track by track che renda giustizia a questo mini-lavoro, in attesa di una emissione sulla lunga distanza.

pam.

Love In Japan: sensazioni antiche, tra il Morrissey più vittoriano ed il neofolk alla Fire & Ice (la band di Ian Reed) che presto però si distende da tutte quelle tensioni austere ed oscure e tende ad una calda malinconia da consumati folksinger senza tempo.

Pineapple Man: la voce sfida le nostre memorie, si intreccia nei ricordi di mille ascolti passati e dolcissimi e si scioglie infine nella viola di LaPam fino ad interrompere di colpo il sogno in modo così delicatamente crudele. Se gli Smiths fossero nati in campagna probabilmente avrebbero suonato così.

Extraordinary World: da quelle note di piano ti aspetti da un momento all’altro che arrivi Antony con tutti i Johnsons al completo, invece con un sussurro arriva un David Tibet finalmente pacificato.

Se esiste un modo di sdoganare il folk apocalittico per superarlo in una concezione nuova di folk che affonda si nell’arcaico ma che vuole dimenticare il suo lato oscuro per accoglierci in un morbido abbraccio Pineapple Man ne ha imboccato la strada più luminosa. Ora però aspettiamo un album intero

Ascoltali qui: https://soundcloud.com/search?q=pineappleman

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...