Angela Kinczly (video)

sabato

“Non tutti i sabati vengono per nuocere. Il mio sabato però è dolcemente spietato e mi fa sentire sola e inadeguata al confronto delle promesse che porta. Quel giorno ti aspetti che il futuro si materializzi davanti a te a vista d’occhio e invece ti ritrovi a cercare tra vecchie fotografie le emozioni del passato: com’era bello il mare, anche la paura di annegare” Angela Kinczly

In queste righe Angela Kinczly ci racconta il suo rapporto conflittuale con il giorno che per molti è il più amato e desiderato della settimana, il Sabato, che esorcizza con una canzone  dolce e amara.
Anche “Sabato”,come gli altri due singoli che lo hanno preceduto, fa parte de “La Visita”, l’ultimo album di Angela Kinczly pubblicato lo scorso 17 giugno da Qui Base Luna. Dopo l’uscita del primo singolo “L’uomo che non c’è”, che ha di fatto anticipato l’album, e “Volerò” secondo brano scelto per le radio, è la volta di “Sabato”, un brano vestito di leggerezza e di primavera a dispetto del suo contenuto.

Tra le novità che riguardano l’artista segnaliamo la recente collaborazione con i Pink Holy Days; è di Angela infatti la voce del nuovo singolo Vertigo. Angela non è nuova alle collaborazioni con formazioni elettroniche come in passato quella con Auchan.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...