Doc Magazine: una nuova avventura editoriale


magazine_n_0

Doc Magazine Numero Zero

Una nuova sfida essere caporedattore del Doc Magazine, testata registrata al tribunale di Verona che vuole essere la voce della più grande cooperativa italiana e forse europea di artisti e professionisti della cultura.

La rivista – cartacea ed online -avrà cadenza bimestrale.

I miei ‘pezzi’ su questo numero zero sono relativi a Dj Baldelli, uno dei veterani dell’elettronica dancefloor internazionale (colui che ha letteralmente inventato le tendenze afro e cosmic circa trent’anni fa..)  e a Steve Gray, artista visuale più che light designer, che ha ‘illuminato’ Lou Reed ed i Black Sabbath, i Simple Minds, Battiato e tanti altri.

Buona lettura

baldelli

 gray

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...