LeSigarette!! che ricordano la lezione di D.Boon e Mike Watt

le-sigarette

LeSigarette – 2+2=8 (autoprod.)

Ok, il nome del duo può essere irritante perché richiama altre band e altre storie dell’italietta musicale che meno ci interessa, ma considerando le sigarette come metafora di un mercato musicale in cui tutto si consuma e si brucia velocemente, un mp3 dietro l’altro, esso ci può stare.

Andando oltre, solo belle cose per Jacopo Ruben Dell’Abate e Lorenzo Lemme.

I due romani hanno infatti il grande merito di far riemergere un capitolo importante, un filone spesso poco battuto della storia della musica indipendente che qui da noi non ha mai avuto grande seguito e fortune.

lesigarMinutemen e Firehose sono i nomi e qualsiasi tentativo di ingabbiarli in un genere è destinato a fallire.
Qualcuno lo definisce p-funk ma a me personalmente il termine non ha mai convinto poiché associandolo a formazioni più crossover, dai primi RHCP a Psychefunkapus a Limbomaniacs, mi sembrava quasi di fare un torto alla sottile genialità delle formazioni californiane dalla radice comune.

Da lì partono Le Sigarette!! e se avessero avuto qualche accenno in più all’hardcore, perché no, anche i canadesi NoMeansNo avremmo tirato in ballo.

Chitarra e batteria dunque – come tanti ormai – ma per fare qualcosa di diverso dal solito garage/blues/surf vintage e soprattutto – nonostante i ritmi serrati, spigolosi e geometrici – lontani dalla freddezza cerebrale del math rock, il tutto a favore di una divertente e prorompente energia che traspare anche dai testi in italiano scevri dalla demenzialità che ci si potrebbe aspettare e che rivelano tanta ironia, proprio come quella dei loro numi tutelari.

Su Rockline

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...