Animal Collective: quasi quasi meglio il Panda Bear da solo..

il

Animal-Collective-–-Painting-With

Animal Collective – Painting With (Domino)

Continuano a stupire e sconvolgere gli Animal Collective, sempre più immersi nel loro mondo weird, freak e psichedelico talmente spinto in avanti quasi facessero avanguardia (e in un certo qual senso di avanguardia pop si può sicuramente parlare), ma qual’è il futuro che ci prospetta la formazione di Panda Bear e Avey Tare?ac

Concentrati nel distillare l’essenza più pura del pop – e probabilmente divertirsi un casino – queste colorate costruzioni architettate e congegnate alla perfezione cominciano ad apparire come un esercizio di stile e tutta questa freschezza e quest’energia comincia a lasciare un retrogusto di ‘intellettualizzato’ che rende il prodotto fruibile solo fino a un certo punto.

Una luccicante vetrina piena di cose belle a cui non si può accedere se non attraverso un paziente processo di attenzione e connessioni a nostro avviso uccide un po’ il pop nel tentativo di rianimarlo e forse i dischi solisti di Panda Bear meno arroganti rispetto alle creazioni del collettivo cominciano a piacerci di più.

Su Freak Out Magazine

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...