Redeem: eurorock alla riscossa

redeem

Redeem – Awake (Fastball Music)

Formatisi nel 2003 e giunti al terzo album, il trio svizzero dei Redeem può continuare ad ambire ai grandi palchi e alle heavy rotation delle tv musicali europee perchè una delle caratteristiche della band è quella di riuscire a creare anthem da ‘eurorock’ puro, di quello che impazza nella parte centrale del nostro continente e che si sente pochissimo da noi per radio ad eccezione di certe emittenti dell’Alto Adige di lingua tedesca.

Le sue caratteristiche sono facilmente riconoscibili: cantato in inglese, melodie ultracatchy al primo giro, produzione plasticosa, epica eccessiva, pretesa di voler arrivare diretti ad un pubblico esteso che immaginiamo adolescenziale e dai gusti non ancora maturi.
Poi andando a cercare altri elementi emergono i Muse, il nostro The Niro più sanremese, interessanti spunti alternative metal e crossover dei nineties, soluzioni insomma più intriganti se non si piegassero a quell’estetica un pò troppo barocca, da accendini alti al cielo e mieloso romanticismo.
Buon per loro, un pò meno per noi.

Recensione su Freak Out

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...