Pixies: il vero ritorno

pixies-head-carrier

Pixies – Head Carrier
(Pixies Music)

Se celebrare può risultare eccessivo, almeno un po’ di baldoria – quella che non abbiamo fatto col precedente Indie Cindy ora è dovuta.
Non che quello fosse un brutto album ma per il grande rientro i Pixies scelsero allora di eseguire il compitino aderendo alla grammatica che li rese immortali. Ne uscì fuori un disco di maniera, senza grandi sussulti.

In Head Carrier invece i Pixies si lasciano finalmente andare e un degno seguito a Trompe Le Monde venticinque anni dopo, ora c’è.

Certo, l’alternanza di brani pop a quelli più punk è tanto gigiona, ma va bene così, perdonati.
Un pò meno perdonabile invece la percezione che a scomporre chirurgicamente queste canzoni e riassemblarle si potrebbero ricostruire tutti i grandi successi dei Pixies.pixies-2016-europe-tour-dates-tickets

Comunque sia, finalmente le chitarre di Joey Santiago ormai pronto per il rehab ritornano ad essere taglienti e la voce di Frank Black di nuovo in grado di aizzare risse mentre Paz Lenchantin (A Perfect Circle, Zwan) fa del suo meglio – riuscendoci pienamente – per non farci sentire la mancanza di Kim Deal.

I brani che ci intrigano di più sono ovviamente quelli cattivi come Baal’s BackUm Chagga Lagga e Head Carrier ma vogliamo segnalare Tenement Song sul versante di quelli melodici oltre ad un paio di episodi isolati in cui i Pixies sembrano cercare altre fonti di ispirazione in ascolti diversi; succede in Talent dalle chitarre alla Television e atmosfere proto punk pre settantasettine ad un passo dal cold funk e in Plaster Of Paris, vagamente memore di gente come Pink Mountaintops  nella voce e Kurt Vile nelle chitarre.
Insomma i nostri ci stanno provando, bisogna prenderne atto. 

Recensito su Freak Out Magazine

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...