Disemballerina: l’essenza del gotico

disemballerina

Disemballerina
Poison Gown

(Minotauro Records)

Formalmente Disemballerina da Portland, Oregon, è un trio di chamber music che ha imbracciato gli strumenti della tradizione classica per non finire nei calderoni neofolk, ethereal metal o funeral doom, anche se certe affinità elettive con le suddette scene restano evidenti.
AylaMiles e Jennifer sono stati dunque molto maturi nel fare delle scelte stilistiche che sulla lunga distanza meriterebbero di essere premiate; del resto questa assoluta immersione in atmosfere arcane, di passaggio tra un mondo terreno e quello ultraterreno non è certo prerogativa della modernità.

diemb
Il loro impegno da un punto di vista estetico può ricordare quello dei simbolisti francesi per cura e attenzione ai dettagli, per la capacità di descrivere i vari momenti in cui la grande mietitrice è protagonista, concedendosi soltanto minime digressioni quali lame di coltello per affilare il sentimento della vendetta.
Disemballerina ha definitivamente catturato l’essenza della musica gotica; tale è il livello di tristezza e malinconia di cui il trio è foriero, tale l’inquietudine e la pazzia nascosta nelle sue corde dai riflessi andalusi o lusitani.
Gronda un veleno letale dai pesanti drappi viola che adornano queste stanze destinate ad esser chiuse per sempre.

Su Rockline

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...