BeWider: electronica per immagini e sogni

il

bewider-dissolve

BeWider – Dissolve (Autoprod.)

Secondo e.p. Dissolve – dopo il precedente del 2015 ben accolto dalla stampa nazionale – del compositore e arrangiatore Piernicola Di Muro, in arte BeWider, che quando non produce musica per immagini realizza dischi che potrebbero essere funzionali allo stesso scopo.

Quella che qui si rievoca è l’elettronica analogica, dreamy e pacifica che già dagli anni settanta grazie agli oscillatori e alle tastiere infinite dei corrieri cosmici ci prometteva un mondo migliore e che poi attraverso personaggi come J.M. Jarre è stata sdoganata rendendola fruibile alle grandi masse.

Non si pensi però ad un lavoro passatista a tutti i costi (magari nostagico e malinconico sì) poiché BeWider non è affatto lontano dalle intenzioni degli amici d’oltralpe del french touch, da certi Air, quelli più onirici, dagli M83 meno pop.
Sviluppato su atmosfere filmiche, Dissolve contiene anche due brani cantati, Beneath The Sky con Francesca Amati, che presenta analogie con le ultime cose trip-hop alla Suz e Dust Orbs con Jester At Work, dalle profonde e pastose tonalità narrative.

Un e.p. che potrebbe girare in continuazione mentre sprofondate sul sofà di casa vostra o quando avete davanti solo una striscia di autostrada nebbiosa.

Su Rockline

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...