Movin’ K: valdostane albe prog

il

movink_cover

Movin’ K – Waitin’ 4 The Dawn (autoprod.)

Progetto dal respiro internazionale, sebbene provengano dalla piccola Val d’Aosta, i Movin’ K di Francesco Epiro nascono dalle ceneri dei Black Riders che già nel 1999 aprirono dal vivo per i Porcupine Tree. Un viaggio che dura da un bel pò dunque e che è arrivato alla quarta tappa con il suo carico di progressive moderno che non lascia i solchi sicuri tracciati dai riff dell’hard rock mainstream o della ricerca melodica a tutti i costi, esaltata dalle vocals di Maria Rita Briganti.
L’alba verso la quale i valdostani vogliono condurci sarà quindi senza dubbio luminosa, ma per scorgerne i primi riflessi bisognerà attraversare radure new age, fredde elettroniche wave alla Young Gods e momenti idealmente funk come già i grandissimi King’s X. Tanta esperienza in Waitin’ 4 The Dawn, e si sente tutta.

Su F.O. Magazine

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...